Salta al contenuto
Medicina manuale

Medicina manuale

Gotz Lehle

Insegnante: Dott. Goetz Lehle

Medico Chirurgo. Nasce in Germania, dove consegue gli studi di Medicina all’Albert-Ludwigs-Universität di Friburgo e si laurea nel 1987. Successivamente, si diploma in Medicina Manuale (FAC, Germania), Osteopatia, Applied Kinesiology, Chiroterapia, Medicina della Musica (Performing Arts Medicine), Medicina della Danza (Performing Arts Medicine). La combinazione di varie tecniche consente al Dott.Lehle un approccio olistico ai problemi muscolo-scheletrici, di postura o di esecuzione di movimenti, permettendogli di individuare l’ origine dei problemi. Queste vengono poi trattate con varie tecniche della Medicina Manuale (chiropratiche, osteopatiche ed altre). In più vengono individuati eventuali problemi metabolici (gastro-intestinali, ormonali).

  • kinesiologia applicata
  • analisi posturale e del movimento
  • Neuralterapia
  • mesoterapia

Si trattano tutti i problemi ortopedici non chirurgici come

  • mal di schiena lombare, dorsale e  cervicale, colpo della strega, sciatalgia
  • ernia del disco
  • gomito del tennista o del golfista
  • colpo di frusta
  • problemi articolari (anche artrosi), muscolari (contratture, stiramenti ecc) e tendinei
  • problemi dell’articolazione craniomandibolare
  • trattamenti dopo operazioni del sistema muscoloscheletrico
  • problemi di postura e del movimento

Disturbi come

  • mal di testa
  • vertigini
  • acufeni
  • disturbi della concentrazione e del sonno

Disturbi funzionali

  • della digestione (gonfiore, stitichezza ecc.)
  • del sistema ormonale

Problemi fisici di musicisti, ballerini (legati alla professione) e sportivi (anche agonistici)

L’insieme delle tecniche utilizzate permette di considerare l’essere umano nella sua globalità, di trovare eventuali connessioni tra le varie disfunzioni, trattandole poi in modo adeguato (esempi: dolore al ginocchio dovuto a un problema di cistifellea, mal di schiena o mal di testa dovuto a una malocclusione dei denti, dolori cervicali dovuti a una contrattura del diaframma ecc.).

Questo insieme di competenze è particolarmente utile nell’individuare (e  trattare) la prima causa di un dato problema.